L’outdoor advertising è un grande contenitore che contiene tutte le forme di pubblicità che colpiscono il consumatore quando è fuori di casa. Infatti quando parliamo di outdoor, si riferisce a campagne pubblicitarie che utilizzano mezzi esterni, come cartelloni pubblicitari, i veicoli in transito e altri tipi di segni esterni.

[dropcapOgni giorno milioni di persone transitano sulle strade con i propri mezzi di trasporto o con i mezzi pubblici. [/dropcap] E’ stimato che ogni cartello stradale ha la possibilità di essere visto da potenziali consumatori che, giorno dopo giorno, memorizzano il tuo messaggio pubblicitario. Questo strumento,rispetto ad altri media, permette a costi contenuti ed accessibili ad ogni tipologia di attività, di raggiungere un gran numero di contatti.
[blocknumber type=”circle” text=”01″ color=”#FFF” background=”#f16a10″]La pubblicità outdoor attira l’attenzione e ha la capacità di indurre all’acquisto d’impulso, se la comunicazione è studiata attentamente nella composizione del testo e delle componenti grafiche a seconda del mezzo scelto, risulta il mezzo media capace di comunicare ad ampio raggio con tutte le persone che vivono fuori casa e quindi dinamiche.[/blocknumber]

Per ottimizzare al meglio le potenzialità di questo canale e ottenere perciò una comunicazione efficace è necessario capire e sviluppare nel modo più appropriato gli elementi che compongono il messaggio. Una volta comprese le esigenze e gli obiettivi, si può pianificare nel dettaglio la campagna pubblicitaria.

I vantaggi dell’uso di questi mezzi pubblicitari sono molteplici: in primis sono ad alto impatto visivo, quindi facilmente individuabili in macchina, hanno una forte localizzazione territoriale, quindi legati al contesto in cui vengono esposti, sono molto versatili e creativi, permettono una notevole libertà di espressione e creatività.